UNA SUPER FILOTTRANESE PIEGA LA CAPOLISTA OSIMANA

La Filottranese batte la capolista Osimana dopo una grande prova per 4-2. Andreucci è stato grande protagonista, e non solo per una tripletta importantissima, ma è lui insieme a Carnevali a trascinare i suoi a questa che si può definire una piccola impresa: battere la capolista con un netto 4-2 dopo una partita spettacolare. La squadra di mister Marco Giuliodori arriva alla prova della verità contro la prima della classe, una sfida tanto ardua quanto piena di stimoli per i biancorossi che vengono da due successi consecutivi importanti in casa. Padroni di casa che si presentano all’appuntamento senza Coppari davanti. Partono forte i locali al 4′ con Boccolini che scalda le mani a Belli. Anche l’Osimana si fa vedere dalle parti di Palmieri, autore di una gran parata su tiro a botta sicura di Madonna all’11′. Buona la prova dei ragazzi di mister Giuliodori, che tengono bene il campo con pressing alto e si rendono ancora pericolosi al 23′ con Strappini, tiro forte deviato in angolo dell’estremo difensore ospite. Col passare dei minuti l’Osimana prende campo e al 40′ passa in vantaggio su un colpo di testa di Alessandroni che batte l’incolpevole Palmieri da dentro l’area piccola. La risposta dei padroni di casa non si fa attendere e dopo appena due minuti Andreucci trova il pareggio, con un bel colpo di testa su una punizione ben calciata da Strappini. Si va al riposo dunque col punteggio di 1-1.
Inizio di secondo tempo a tinte giallorosse con Madonna protagonista, prima su un colpo di testa deviato in angolo da Palmieri, poi sull’angolo seguente è ancora Madonna di tacco ad anticipare tutti e segnare per l’1-2 ospite. Caparbia la reazione della Filottranese, che trova il pari grazie al sinistro di Carnevali che batte Belli al secondo tentativo. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa si procurano un rigore su fallo di Pasquini dentro l’area, con Andreucci che non sbaglia dagli undici metri e al 61′ la Filottranese è in vantaggio per 3-2. L’Osimana sfiora il pareggio al 70′ col neo entrato Montesano, sull’azione seguente bella discesa di Carnevali che mette in mezzo per Andreucci, stop a seguire e tiro dove non può nulla Belli per il 4-2 dei biancorossi. L’Osimana cerca di reagire ma trova davanti una Filottranese arrembante e soprattutto organizzata nei reparti. Dopo due minuti di recupero arriva il triplice fischio di Barbatelli e la squadra di Giuliodori ottiene una vittoria tanto importante quanto meritata.
“Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi in primis, una vittoria meritata che vale doppio per molti aspetti – esordisce il trainer biancorosso – Abbiamo affrontato una squadra che sulla carta può vincere il campionato ma noi abbiamo interpretato la partita nel modo migliore, d’altronde per fare risultato contro questa Osimana bisogna dare tutti il massimo dell’impegno ed è quello che ho visto nei ragazzi. Una vittoria che ci deve dare certezze ma avremo davanti ancora partite difficilissime, a partire dalla prossima contro il Valfoglia. Abbiamo un obiettivo, io e i ragazzi e daremo tutti il massimo per ottenerlo.”

FILOTTRANESE – OSIMANA 4-2 (1-1 pt)

FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini, Carnevali (65′ Giachè), Carboni, Severini, Rossini, Strappini A. (68′ Romanski), Corneli, Andreucci (85′ Staffolani), Boccolini (60′ Nitrati), Marconi All. Giuliodori
OSIMANA: Belli, Andreucci (46′ Farotti), Montesi, Calvigioni, Labriola, Micucci, Promesmans, Bambozzi (46′ Buonaventura), Alessandroni, Madonna (68′ Montesano), Pasquini All. Mobili
Arbitro: Andrea Barbatelli di Macerata
Reti: 40′ Alessandroni, 42′ Andreucci, 51′ Madonna, 58′ Carnevali, 61′ Andreucci, 71′ Andreucci
Note: Ammoniti Carnevali, Boccolini, Severini, Proesmans, Pasquini, Marconi, Labriola, Nitrati