post

LA FILOTTRANESE VUOLE RISCATTARSI SUBITO

La Filottranese cerca l'immediato riscatto. I ragazzi di mister Marco Giuliodori sono reduci dal pareggio beffa, proprio allo scadere, arrivato in quel di Mondolfo. Un risultato che non ha minato le certezze dei biancorossi, anche se è necessaria l'immediata riscossa. Infatti la Nese è reduce da due segni X consecutivi, anche se la classifica rimane tutt'ora corta e quindi tutto è ancora in ballo. I biancorossi non sono riusciti ancora a trovare la vittoria al "San Giobbe" in questo avvio di stagione, l'unico successo è arrivato in trasferta. Il prossimo avversario, che arriva al "San Giobbe", è il Villa San Martino che ha iniziato molto bene la stagione: i pesaresi hanno 8 punti in classifica generale, frutto di due vittorie e due pareggi, e sono ancora imbattuti come i biancorossi. Un ottimo inizio per la compagine di mister Claudio Cicerchia, che in estate si è rinforzata con giocatori interessanti con l'obiettivo di evitare patemi d'animo come nello scorso campionato. "Andiamo ad affrontare una squadra imbattuta come noi - rimarca mister Marco Giuliodori - e non è un caso vedere il Villa San Martino in quella posizione di classifica. Infatti dopo un primo anno in Promozione in cui hanno faticato, questa estate sono arrivati acquisti mirati, per un bel mix di giovani e giocatori esperti. Non sono sorpreso di vederli in alto in classifica, anche perchè hanno un allenatore preparato e capace. Siamo consapevoli che sarà una sfida difficile, perchè il Villa San Martino è una squadra da prendere decisamente con le molle. Dovremo approcciare la partita nel modo giusto, evitando quello che è successo a Mondolfo". Fischio d'inizio domenica alle ore 15.30 al "San Giobbe". Dirige l'incontro il signor Xhonj Gorreja di Ancona.