post

LA FILOTTRANESE VUOLE ALLUNGARE IN VETTA

La Filottranese nella tana della Passatempese. I biancorossi, dopo il successo contro l'Olimpia Marzocca, continuano a volare in classifica generale. I ragazzi di mister Marco Giuliodori tengono saldamente la vetta e, grazie al successo sulla compagine di mister Dino Giuliani, hanno staccato l'Olimpia ed il Gabicce Gradara di cinque punti. Una vittoria importante in questo avvio di stagione visto che è l'unica compagine ancora imbattuta nel girone. Per mantere il trend positivo la "Nese" è attesa da una trasferta insidiosa come quella di Passatempo. Una gara dal sapore particolare visto che i galletti gialloblu sono allenati da un filottranese doc come Simone Strappini e pertanto sarà una sorta di derby nel derby a tutti gli effetti. La Passatempese è reduce dal bel successo esterno in casa del Mondolfo, in un avvio di campionato non troppo positivo. Infatti i gialloblu hanno fin qui ottenuto due successi e due pareggi, equamente distributi tra gare in casa ed esterne, pagando la scarsa vena offensiva dei suoi attaccanti, sette gol all'attivo e secondo peggior attacco del girone. Tuttavia i numeri non devono ingannare perchè la squadra è competitiva, visto che è stato mantenuto il blocco che bene ha fatto nellla passata stagione con qualche innesto mirato, e sicuramente i galletti cercheranno di risollevarsi da questo inizio al rallentatore. "Ci attende una gara difficile - commenta mister Marco Giuliodori - Innanzitutto è un derby poi ci troveremo di fronte una squadra che, al di là dell'inizio difficile, rimane un'ottima squadra. Hanno collezionato quattro punti nelle ultime due partite ed ovviamente stanno cercando di risalire la china. Sarà un match in cui conteranno molto gli episodi, su un campo difficile dove devi sempre dare il massimo per portare a casa il risultato. Inotre sarà una gara dal sapore particolare visto che ci troveremo di fronte mister Simone Strappini, filottranese doc, che peraltro conosco molto bene visto che i nostri figli giocano a calcio insieme. Da parte nostra vogliamo mantenere la vetta - conclude il trainer biancorosso - anche se il difficile non è vincere ma continuare a vincere". Fischio d'inizio domenica 19 novembre alle ore 14.30 al "Muzio Gallo" di Passatempo di Osimo. Forza Nese!