post

LA FILOTTRANESE VIENE FERMATA DAL GABICCE GRADARA

La Filottranese viene battuta a domicilio dal Gabicce Gradara per 1-0. Non viene sfatato il tabù del "San Giobbe" per i biancorossi che non riescono ancora a sbloccarsi davanti al pubblico amico in questa nuova stagione. Una punizione probabilmente troppo pesante per i ragazzi di mister Marco Giuliodori che avrebbero meritato qualcosa in più, soprattutto per quello fatto vedere nella ripresa. Si tratta della prima sconfitta stagionale per la Nese, che dovrà essere brava a mettersela alle spalle. Pronti via e gli ospiti passano subito in vantaggio con Donati che viene pescato bene da Bastianoni dentro l'area di rigore e fa secco Sollitto con un bel tiro al volo. La Nese reagisce allo svantaggio e sfiora il pari dopo un paio di minuti con Marino che raccoglie un traversone dalla sinistra ma non riesce ad impattare bene la sfera da buona posizione. Al 23' ancora Donati riesce a lanciarsi in velocita' ma la sua conclusione e' debole e centrale. Carnevali quando affonda sulla destra crea scompiglio nella retroguardia ospite ma i compagni non riescono a deviare in rete i suoi palloni invitanti. Sul finire di frazione Bastianoni si divora l'occasione del raddoppio. Ad avvio ripresa forcing offensivo della Nese che si rende pericolosa in alcune situazioni ma Celato e Costa, sulla linea sulla girata di Strappini, negano il gol. Al 61' Cercaci da fuori area non trova di poco la porta, mentre al 72' Carboni trova l'opposizione di Celato. Dal corner successivo Belelli calcia a colpo sicuro ma la sfera viene intercettata sulla linea dalla difesa ospite. Il Gabicce Gradara si fa vedere poche volte ma quando lo fa crea apprensione, come al 78' quando Grassi da posizione defilata colpisce la parte superiore della traversa. I biancorossi provano il forcing finale ma senza successo. Grandicelli si fa espellere per un fallo gratuito nell'extratime mentre l'ultimo sussulto arriva negli ultimi scampoli di gara, con una palla vagante rimpallata da Costa e che Celato si trova fortunosamente tra le mani. Finisce 0-1 per gli ospiti. "Meritavamo sicuramente qualcosa in più - commenta il ds biancorosso Giuseppe Petrini - Nel primo tempo siamo stati poco incisivi mentre nella ripresa siamo stati molto pericolosi, non riuscendo a trovare il gol complice anche un pò di sfortuna. C'è un pò di rammarico ma nessun dramma e guardiamo avanti".

FILOTTRANESE - GABICCE GRADARA 0-1 (0-1 pt)

FILOTTRANESE: Sollitto, Severini (89' Nitrati), Carnevali, Carboni, Marino, Belelli, Romanski, Cercaci (67' Dignani), Moschini, Santoni (58' Nicoletti Pini), Focante (48' Strappini) A disp. Balianelli, Aquili, Monachesi, Storoni All. Giuliodori

GABICCE GRADARA: Celato, Ciamaglia (64' Pedini), Costa, Grassi, Passeri, Sabattini, Bastianoni (73' Freducci), Grandicelli, Donati (80' Fabbri), Veglio' (89' Marcolini), Bacchielli (64' Galli) A disp. Bulzinetti, Granci, Carburi, Magi All. Scardovi

Arbitro: Ercoli di Fermo

Reti: 6' Donati

Note: Ammoniti Sabattini, Carboni, Pedini Espulso al 92' Grandicelli per gioco violento