post

LA FILOTTRANESE TORNA AL SUCCESSO SUL CAMPO DELLA BIAGIO NAZZARO

La Filottranese torna al successo e lo fa in maniera roboante. Gli uomini di mister Marco Giuliodori piegano i biagiotti in casa per 3-1 e tornano al successo che mancava da quasi un mese. Un’affermazione netta al cospetto di una compagine attrezzata e che prima di questa partita era la capolista del girone. Una bella iniezione di fiducia per la Nese in vista dei prossimi impegni. Pronti via ed i biancorossi passano in vantaggio al 7’ con il fendente chirurgico dalla distanza di capitan Corneli che buca Bolletta dopo 396 minuti d’imbattibilità. I biagiotti tentano qualche sortita offensiva che non crea troppi pericoli dalle parti di Sollitto. Ad inizio ripresa Moschini approfitta di un errore della retroguardia di casa e trova il raddoppio biancorosso. Al 63’ doppietta del bomber ospite grazie al passaggio di Romanski. I locali trovano il gol della bandiera al 68’ con Rossini su rigore ma non riescono a sfondare e la Nese può festeggiare per i tre punti. “Anche oggi una buona prestazione dei ragazzi – commenta mister Giuliodori – solo che a differenza del passato siamo riusciti a capitalizzare le occasioni create ed a vincere contro una compagine di assoluto livello, su un campo difficile, concedendo poco ai nostri avversari. Tre punti importanti per la classifica che ci danno morale”.

BIAGIO NAZZARO – FILOTTRANESE 1-3 (0-1 pt)

BIAGIO NAZZARO: Bolletta, Stella (63’ Terrè), Brega, Arcolai (86’ Frulla), Giovagnoli, Cecchetti (74’ Elia Santoni), Giovannini, Rossini, Gioacchini, Parasecoli (63’ D’Agostino), Pieralisi. (A disp. Angelani, Gregorini, Menotti, Tehna Bias, Mazzarini). All. Giammarco Malavenda.

FILOTTRANESE: Sollitto, Focante (81’ Severini), Carnevali, Carboni (89’ Marino), Dignani, Belelli, Romanski, Corneli, Moschini, Luca Santoni (71’ Nicoletti Pini), Nitrati (60’ Strappini). (A disp. Balianelli, Aquili, Felici, Domizio, Storoni). All. Marco Giuliodori.

RETI: 7’ Corneli, 48’ e 63’ Moschini, 68’ su rigore Rossini.

ARBITRO: Gorreja di Ancona.

NOTE: ammoniti Brega al 36’, Giovannini al 45’, Carnevali al 68’ e D’Agostino al 77’.