post

LA FILOTTRANESE PAREGGIA CONTRO IL VALFOGLIA

La Filottranese si deve accontentare di un punto. Al termine di una partita combattuta i biancorossi impattano per 2-2 contro il Valfoglia e rimandano l'appuntamento con la vittoria. Un pareggio arrivato in rimonta, con i ragazzi di mister Marco Giuliodori bravi a crederci sempre ed a recuperare per ben due volte lo svantaggio. Purtroppo la grande reazione caratteriale, accompagnata con una buona prestazione, non sono bastate per portare a casa l'intera posta in palio. Comunque un punto che smuove la classifica e che permette di rimanere in scia della lanciata Sassogenga. Pronti via ed gli ospiti trovano subito un'occasione interessante con Veglio', che da buona posizione non trova la porta. Il Valfoglia e' aggressivo e trova il vantaggio al 3': Calvaresi su azione personale fa impazzire la retroguardia biancorossa e dal limite dell'area insacca con un preciso tiro a giro. I ragazzi di mister Giuliodori si versano in avanti per cercare il pareggio che arriva al 13' su azione di calcio d'angolo, con Santinelli che di testa stacca in terzo tempo ed insacca in rete. La sfida si mantiene su buoni ritmi, con i locali che tengono in mano il pallino del gioco mentre la compagine di mister Cicerchia cerca di colpire in contropiede. Alla mezz'ora Veglio' semina il panico sulla destra, mette la palla al centro dell'area per l'accorrente Roselli che da solo insacca il gol dell'1-2. I biancorossi provano ad acciuffare il pareggio prima del finale di frazione senza successo. Ad avvio ripresa è ancora la Nese pericolosa con Santinelli ma la sua conclusione non trova la porta. Risponde Bastianoni su punizione al 55' con la sfera che sfiora il palo. I ragazzi di mister Giuliodori insistono ed impattano al 58'. Ancora azione di corner, torre di Meschini verso il centro dell'area dove Carboni da due passi mette in rete il gol del 2-2. La sfida si mantiene equilibrata e le occasioni non mancano. Gli ospiti ci provano con il solito Vegliò che al 72' esplode un siluro dal limite dell'area di poco sopra la traversa. I biancorossi tentanto il tutto per tutto con il generoso forcing finale: l'occasione più ghiotta capita sui piedi di Michele Meschini che calcia in porta ma la sfera colpisce un difensore avversario e d'un soffio non si insacca in rete. Alla fine finisce 2-2. "Sono soddisfatto per la reazione dei ragazzi, - commenta mister Marco Giuliodori -  perchè hanno dimostrato che la squadra è viva, dal momento che non è mai facile recuperare un doppio svantaggio. Se guardo al risultato, il pareggio ci sta stretto perchè abbiamo creato più occasioni da gol rispetto ai nostri avversari. Purtroppo è un periodo che subiamo troppi gol e questo ci condiziona negativamente. Pertanto dobbiamo lavorare su questo aspetto per migliorare di più e tornare ad essere più compatti come un mese fa".

FILOTTRANESE - VALFOGLIA 2-2 (1-2 pt)

FILOTTRANESE: Sollitto, Severini, Carnevali, Carboni, Meschini Mirco, Santinelli, Cercaci (66' Meschini Michele), Corneli, Duranti, Coppari (73' Romansky), Grassi (45' Capomagi) A disp. Giache', Loshaj, Pancaldi, Pittura All.Giuliodori

VALFOGLIA: Barbanti, Arduini, Magnani, Gambelli, Passeri, Bastianoni, Roselli (83' Nesi), Rossi, Veglio', Calvaresi, Diomede A disp. Adebiyi, Polidori, Zazzeroni, Tacchi, Elezaj, Serafini All. Cicerchia

Arbitro: Marco Stachura di San Benedetto del Tronto

Reti: 3' Calvaresi, 13' Santinelli, 30' Roselli, 58' Carboni

Note: Ammoniti Calvaresi, Passeri, Magnani, Severini, Corneli, Rossi