post

LA FILOTTRANESE OSPITA IL GRADARA: OBIETTIVO 3 PUNTI

La Filottranese scende di nuovo in campo, davanti al pubblico amico. Ad attenderla, pronto per una sfida all'ultima rete, il Gabicce Gradara. La partita si preannuncia combattuta: le due squadre si trovano entrambe nella parte alta della classifica provvisoria, i pesaresi quinti e sesti i biancorossi. Dopo la sconfitta della scorsa settimana, quando i ragazzi di mister Marco Giuliodori sono capitolati in trasferta a Loreto perdendo 3 a 1, la squadra ha ora bisogno dei tre punti, fondamentali per mantenere la posizione guadagnata. "È uno scontro tra due squadre appaiate, entrambe in una zona importante classifica. La partita sarà difficile perché tutte e due si contenderanno una posizione privilegiata del campionato - commenta mister Giuliodori - Il Gabicce è una squadra organizzata che sta facendo bene. È partita con l'intenzione di fare un campionato di vertice, con giocatori importanti sotto l'aspetto tecnico e quello dell'esperienza. La partita è fondamentale per noi perché veniamo da sconfitta che non ci sta, per tanti motivi diversi. Dovremo subito riscattarci, c'è un solo risultato possibile. Il Gabicce ha giocatori importanti come Maierano, ma tutti quanti in genere sono forti, nel palleggio e nella tecnica. Noi arriviamo bene in partita, un po' acciaccati, però in settimana ci siamo allenati bene". Obiettivo tre punti quindi per la Nese. Appuntamento domenica 24 febbraio alle 15 al San Giobbe. Dirige l'incontro Marco Serenellini. Forza Nese!