post

LA FILOTTRANESE NELLA TANA DELL’OSIMO STAZIONE

La Filottranese a caccia di riscossa. Dopo il ko interno contro il Gabicce Gradara, che ha interrotto l'imbattibilità stagionale dei biancorossi, i ragazzi di mister Marco Giuliodori cercano di invertire la rotta. La vittoria manca da troppo tempo, più di un mese, e la Nese ha raccolto solo due punti nelle ultime tre uscite. Troppo poco per quello che hanno fatto vedere i ragazzi di mister Marco Giuliodori, ma la classifica vede i biancorossi scendere verso il basso. L'obiettivo è quello di risalire quanto prima, considerando che la classifica è molto corta, ma nella prossima sfida la Nese è attesa da una gara ostica in casa dell'Osimostazione CD. "Ci attende una trasferta impegnativa - commenta mister Marco Giuliodori - Non mi stupisco di trovare la compagine di mister Menghini nelle posizioni di vertice perchè hanno mantenuto il blocco della stagione scorsa innestando alcuni elementi importanti, come Iannaci. Da parte nostra veniamo da un periodo non troppo esaltante in termini di risultati, anche se spesso abbiamo fatto la prestazione, come nell'ultima in casa contro il Gabicce Gradara dove la sconfitta è stata immeritata. Però è un periodo così ma dobbiamo fare punti per risalire la china. Arriviamo comunque carichi per questa partita". Fischio d'inizio sabato 2 Novembre alle ore 14.30 al "Bernacchia" di Osimo Stazione. Dirige l'incontro il signor Alessandro Animento di Macerata.