LA FILOTTRANESE A CASTELPLANIO CERCA LA VITTORIA

I biancorossi contro le Torri devono vincere per aggiudicarsi i play-off del girone B e continuare a cullare il sogno promozione.

20170513_170345

La Filottranese cerca la vittoria per aggiudicarsi i play-off del girone B. I biancorossi, dopo esser riusciti a superare l'ostacolo Conero Dribbling, si giocano il tutto per tutto nella sfida secca in trasferta contro Le Torri. Un match in cui i ragazzi di mister Marco Giuliodori potranno contare solamente su un risultato, ovvero il successo, per continuare la loro avventura e cullare così il sogno promozione. Obiettivo non semplice visto che contro ci sarà la seconda forza del campionato, capace di tener testa per larghi tratti del torneo alla capolista Sassogenga. Una squadra con uomini importanti e di qualità, tra gli altri il duo prolifico Casturà e Cocilova, ma brava anche di subire pochi gol. Unico neo il fatto di esser fermi dall'ultima giornata di campionato, ovvero il 7 maggio, a differenza della Nese che ha continuato ogni fine settimana a scendere in campo, peraltro sempre vincendo, e quindi non ha perso il ritmo partita anche se in questa stagione i biancorossi non hanno mai battuto i biancorossoblu (bilancio di un pareggio interno e uno stop esterno). ''Conterà solamente un risultato ovvero la vittoria - commenta mister Marco Giuliodori - Ci troveremo contro un'ottima squadra che non ha bisogno di tante presentazioni: i numeri di questa stagione parlano da soli. Nel nostro caso avremo un piccolo vantaggio ovvero l'aver giocato sempre in queste due settimane. Infatti secondo me conta molto l'approccio mentale in queste partite e non è sempre facile riprendere il filo del discorso quando si sta fermi, soprattutto a questo punto della stagione. Le nostre ultime vittorie sono arrivate con ottime prestazioni, mostrando anche una buona tenuta fisica che è sempre un'incognita dopo 37 partite, quindi questo mi fa ben sperare. Anche le Torri non siamo mai riusciti a batterli in questa annata, però con la Conero abbiamo invertito il trend - conclude il trainer biancorosso - speriamo di riuscirci anche sabato." Per qualificarsi la Nese deve solo vincere. In caso di sconfitta si qualifica le Torri per il miglior piazzamento in classifica mentre in caso di pareggio, al termine dei 90 minuti, ci saranno i supplementari. Se il risultato persisterà al termine del 120' si qualificano i padroni di casa. Fischio d'inizio sabato 27 maggio alle ore 16.30 al "Comunale" di Castelplanio. Forza Nese!

Matteo Valeri Ufficio Stampa Us Filottranese