post

FILOTTRANESE, UNA BELLISSIMA GIORNATA DI FESTA

Grande festa in casa Filottranese prima di Natale. Infatti domenica 17 dicembre è stata l'occasione per ritrovarsi tutti insieme, presso il ristorante "Sette Colli", per il Pranzo natalizio. Un momento conviviale e di festa ma anche per celebrare i 95 anni della nostra amata società, arrivata a questo importante traguardo. Una giornata molto partecipata con una folta presenza anche di genitori e dei nostri piccoli atleti, a conferma del grande attaccamento da parte di tutti nei confronti del sodalizio biancorosso. Durante la giornata è intervenuto anche Mariano Severini della BCC di Filottrano, per rimarcare la vicinanza dell'istituto di credito filottranese alla Nese. Nell'arco dei festeggiamenti di questi 95 anni sono state celebrate già diverse figure rappresentative del mondo biancorosso ed in questa occasione il presidente Giorgio Baleani ha voluto premiare Nazzareno Rubini e Carlo Lillini, rispettivamente da 30 e 50 anni con la Filottranese, due personaggi "storici" che hanno legato la loro vita e il loro impegno per la nostra gloriosa società. Entrambi si sono emozionati ed hanno confermato la loro voglia di proseguire questa avventura con questi colori finchè potranno. Al termine del momento conviviale la tombola di Natale, un appuntamento ormai tradizionale in queste occasioni. La giornata di festa è proseguita nel pomeriggio con la sezione Ginnastica Artistica della Filottranese: infatti si è svolta la merenda-cena per brindare e farsi gli auguri prima delle festività. La sezione ginnastica artistica è stata fondata negli anni '60 dal prof. Galizia, molto conosciuto all'epoca nelle scuole cittadine, e nel corso degli anni è cresciuta sempre di più fino a raggiungere i 140 tesserati. Un "ramo" della Filottranese molto significativo e fortemente radicato nel territorio. Un ruolo importante viene svolto da Daniela Barbini, dirigente della Filottranese Calcio, che segue anche l'ambito della ginnastica. I piccoli atleti sono guidati dal validissimo staff tecnico, composto da Silvia Ubertini, Francesca Ubertini, Marika Sopranzetti, Giorgia Sdrubolini e Francesca Zitti. Evviva la Filottranese!