post

FILOTTRANESE, OBIETTIVO RISCATTO

La Filottranese cerca l'immediato riscatto. Dopo lo stop interno contro l'Osimana, il primo del 2018, i biancorossi vanno a caccia dei tre punti per risalire la classifica e cercare di riconquistare quanto prima la vetta. I ragazzi di mister Marco Giuliodori sono impegnati nella trasferta di Moie contro la locale compagine che in settimana ha cambiato tecnico, visto che in panchina è tornato l'ex allenatore rossoblu Luca Scortichini. Infatti a fronte di una classifica preoccupante, i moiaroli sono penultimi con 11 punti e sono reduci da due sconfitte consecutive, la società ha deciso di tentare di dare una scossa all'ambiente sperando di risollevare le sorti della squadra partita con ben altre ambizioni ad inizio campionato. I rossoblu nelle ultime uscite casalinghe hanno fatto bene, due vittorie ed un pareggio, anche se pagano un cammino lontano dal "Pierucci" tutt'altro che brillante. Comunque la rosa è formata da giocatori di qualità, pertanto servirà un'ottima prestazione da parte della Nese per cercare di portare a casa i tre punti. Un pò come ad inizio stagione quando i biancorossi espugnarono il campo del Moie Vallesina nella sfida di Coppa Italia. ''Andremo a Moie per cercare il risultato pieno, - commenta mister Marco Giuliodori - In settimana hanno cambiato allenatore e quindi i giocatori saranno maggiormente stimolati rispetto ad una partita normale. I rossoblu sono una squadra di valore con un organico allestito in estate per puntare minimo ai play-off, però qualche problema durante la stagione lo hanno sicuramente avuto considerando la loro classifica. Tuttavia dovremo stare attenti perchè hanno giocatori che possono punirti in qualsiasi momento. Dal canto nostro dobbiamo riscattarci dal risultato di domenica scorsa, anche se abbiamo giocato bene: se andremo a Moie con la stessa mentalità, migliorando qualcosa per quanto riguarda l'aspetto realizzativo, potremo tornare a casa con in tre punti in tasca. Mancheranno i lungodegenti Michele Meschini, che sta migliorando, Moretti e Pomeri. Spero comunque di recuperarli a breve". Fischio d'inizio sabato 27 Gennaio alle ore 14.30 al "Pierucci" di Moie. Forza Nese!